Caro assicurazioni a Napoli

Caro assicurazioni a Napoli: alcuni cittadini potranno usufruire delle agevolazioni previste con RCA Napoli Virtuosa, oppure continuare ad usufruire delle possibilità offerte dal noleggio lungo termine. Per richiedere RCA

Napoli virtuosa visitate il sito www.rcanapoli.it/ se invece volete ottenere un preventivo per il noleggio auto visitate la pagina dedicata al noleggio lungo termine Napoli del sito autolungotermine.it

 

Chi si comporta correttamente nei confronti delle società e si caratterizza per il profondo senso civico, merita un trattamento migliore, perchè ciò possa essere uno stimolo per gli altri, ad assumere comportamenti corretti.

E” con questa filosofia che si è attivata l’iniziativa RCA NAPOLI VIRTUOSA.

Rispetto al 1994, l’incremento delle tariffe auto in Italia sono aumentate mediamente del 150%, mentre a Napoli sono aumentate del 450%.

Il sindaco De Magistris ha puntato il dito contro il Sistema errato che ruota contro i “sinistri creati su misura” e ha previsto come requisiti necessari per poter accedere alla tariffa agevolata, 3 condizioni:

1. Sarà necessario installare una scatola nera a bordo delle auto per controllare i sinistri effettivi

2. Essere in linea con il pagamento della tassa TARSU

3. Essere residente a Napoli
La compagnia britannica conte.it ha trovato interessante la formula studiata dal Comune di Napoli per selezionare il cittadino virtuoso ed ha accettato l’accordo.

Guardiamo in dettaglio questi 3 punti:

  • Il cittadino deve aver pagato la tarsu regolarmente negli ultimi 2 anni.

Perchè è stato scelto proprio questo requisito?

La TARSU è la tassa per i rifiuti e il cittadino che negli ultimi anni (quando la città di Napoli aveva seri problemi con la spazzatura nelle strade) ha pagato l’imposta, ha dimostrato un grandissimo senso civico. Ha amato la sua città anche in un momento difficile e questo gli rende onore. Questo requisito, di fatto, riduce notevolmente la possibilità di accesso alla tariffa agevolata della assicurazione auto, perchè solo 2 residenti a Napolisu 3, hanno pagato questa tassa.

  • Mettere la scatola nera a bordo della propria auto

Al fine di evitare i sinistri costruiti e mai esistiti, per ottenere la RCA Napoli Virtuosa è stato imposto di inserire a bordo della propria auto una scatola nera.

Il dato incredibile è che dalle indagini effettuate, i residenti a Napoli che hanno pagato la TARSU sono anche quelli che hanno denunciato meno sinistri. Il concetto che si vuol far passare con tutta questa iniziativa è che essere corretti premia.

 

  • Essere residenti a Napoli

Quindi l’assicurazione a costi agevolati RCA Napoli Virtuosa non può essere utilizzata dai cittadini di Caserta, Avellino, Salerno e da tutte le province della Campania che comunque vivono il solito problema di caro assicurazione.

 

E chi non usufruisce di queste agevolazioni? Come poter risolvere il problema del caro assicurazioni in Campania.

Sono anni che i campani cercano di trovare soluzione a questo problema e sicuramente il più usato, che garantisce mediamente un risparmio del 20% considerando tutti i costi di una auto, è sicuramente il noleggio a lungo termine.

Con questa formula si tiene conto del costo del mezzo, assicurazione, costi di manutenzione, bollo e cambio gomme, in una unica rata mensile che si aggira solitamente tra i 250 euro al mese per le macchine di piccola cilindrata, fino a 600/700 euro al mese per le auto di grossa cilindrata.

Inoltre ogni mese, le compagnie di noleggio auto fanno promozioni, sconti e incentivi per promuovere i loro prodotti, quindi il costo dell’auto è notevolmente più basso.

Per avere una panoramica completa delle offerte presenti in rete, potrete utilizzare il comparatore di prezzi autolungotermine.it che propone ogni giorno 5 offerte aggiornate per l’auto dei vostri sogni.

Per maggiori informazioni autolungotermine.it

 

Potrebbero interessarti anche questi altri articoli

1 Comment

  1. Tutta una truffa per scoprire chi paga la tarsu, fatta tutta l’ operazione per una fiat panda con bersani prima classe mi hanno chiesto 2000 euro come al solito Napoli e la pattumiera d’ italia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.