Che cos’è la Constatazione amichevole?

1

La constatazione amichevole o CID è una convenzione per indennizzo diretto ossia si pone lo scopo di acellerare e semplificare i tempi di liquidazione del sinistro stradale. Il risarcimento del danno, grazie al modello di Constatazione Amichevole, avviene quindi in maniera più veloce e senza troppi iter burocratici.

Il modello di constatazione amichevole obbliga l’assicurazione a provvedere in tempi predeterminati al risarcimento danni subiti dal proprio assicurato per incidente causato da altro assicurato da coperto a sua volta da altra assicurazione. I presupposti per cui possa “entrare in gioco” il modello CID sono quindi i seguenti:

– il modello deve essere firmato congiuntamente da entrambi i conducenti dei veicoli coinvolti nel sinistro

– chi ha causato il danno deve ammettere la propria colpa, quindi entrambi i conducenti dei vecoli coinvolti devono essere daccordo sulla modalità dell’incidente

– il modello deve essere compilato in tutte le sue parti incluso un disegno schematico con la posizione delle auto incidentate

– il sinistro deve essere da circolazione stradale

– l’incidente deve coinvolgere non più di due veicoli

– i danni devono riguardare solo i veicoli e non devono esserci danni a persone.

Grazie al modello di constatazione amichevole i danni materiali al veicolo sono sottoposti a perizia da parte dell’impresa mandataria e poi, dalla data della perizia, in circa 15 giorni avviene la liquidazione del danno.

Potrebbero interessarti anche questi altri articoli

2 Comments

  1. se un camion rifiuta di fare la constatazione amichevole che fare?

  2. Mi hanno tamponato il giorno 2 aprile e l’assicurazione di chi ha tamponato scadeva il 4 aprile che poi non ha più rinnovata e quindi ora la targa di chi ha tamponato risulta che non ha copertura assicurativa e non mi vogliono risarcire è giusto? Cosa posso fare? Grazie ps all’incidente è intervenuta la polizia stradale

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.