Cosa sono le polizze pensione?

1Sempre più spesso si sente parlare di polizze pensione integrativa ossia di fondi pensione o di piani individuali pensionistici che si pongono l’obbiettivo o di integrare la pensione che si andrà a prendere quando sarà il momento o di fungere da vera e propria pensione. Le polizze integrative ultimamente rappresentano un pò “un’ancora di salvezza” proprio per l’incertezza che aleggia attorno al tema pensioni. Con una polizza integrativa si ha almeno la possibilità di risquotere il capitale investito e di dare un pò di serenità al proprio futuro.

 

E’ bene distinguere tra le due tipologie di pensioni integrative. I fondi pensione possono essere aziendali oppure di categoria. Hanno generalmente costi molto ridotti e consentono ai lavoratori iscritti una pensione aggiuntiva rispetto a quella obbligatoria. I Piani Individuali Pensionistici (detti anche PIP o FIP) sono invece forme pensionistiche individuali stipulate per mezzo dei contratti di assicurazione sulla vita.

Qualsiasi sia la scelta pensionistica per la quale si opterà è bene, prima di sottoscrivere un contratto assicurativo di questo genere, leggere tutte le clausole informative ed informarsi sul tipo di investimento del fondo pensione o del pip, le compagni assicurative, ma anche istituti bancari e le poste, mettono a disposizione sia fondi a capitale garantito che fondi con un tasso più o meno alto di rischio. Quindi è bene essere informati su quella che è la destinazione del capitale. Nei diversi siti delle agenzie assicurative è possibile simulare quella che sarà la futura rendita a seconda del capitale investito. Il consiglio è sempre lo stesso: chiedere più preventivi e leggere attentamente tutte le clausole.

Potrebbero interessarti anche questi altri articoli

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.