Polizze Assicurative Telefoniche e Via Internet

Le assicurazioni telefoniche operano esclusivamente dalla cornetta, invitando dapprima il soggetto segnalato all’informazione e alla conoscenza delle nuove offerte, poi ad un’eventuale stipula chiamando un numero verde che verrà rilasciato seduta stante: con esso si potranno richiedere chiarimenti più dettagliati, ma se si è già sicuri della scelta è possibile passare direttamente al contratto.

L’assicurazione produce effetti mediante una risposta all’operatore, un assenso vincolante che decreterà di fatto l’avvio contrattuale: solitamente a ciò segue l’invio della polizza cartacea, da conservare in quanto riportante per intero gli estremi del negozio.

Con le assicurazioni telefoniche è possibile avviare un gran numero di polizze, soprattutto in riferimento alle RC auto, moto e veicoli in generale, ciò in virtù del gran risparmio risultante dalle procedure applicate, ben più snelle e veloci, proprio come accade per tutte le assicurazioni online presenti sul web.

Assicurazione Fatte via Telefono e via InternetLa peculiarità del servizio è collegabile al rapporto bilaterale che si interseca tra contraente e assicurazione, senza l’ausilio di alcun intermediario tra agenti e broker, convenendo per tale motivo ad offerte molto più allettanti.

L’assenza degli intermediari, però, determina dubbi e indecisioni sulla reale proposta data, per cui ad ogni sottoscrizione è indispensabile che l’interessato prepari un’attenta ricerca informativa, soprattutto in relazione alle garanzie riscontrabili.

Oltre alla convenienza e alla rapidità, un’assicurazione telefonica gode anche della fluidità dei movimenti, dispiegata com’è entro un processo facilmente comprensibile: bisognerà semplicemente contattare l’assicurazione o le assicurazioni prescelte, così da avere più preventivi da comparare e raffrontare, in vista di una scelta ponderata adatta alle proprie esigenze.

Per le polizze auto bisognerà inoltrare la classe di merito d’appartenenza e tutti i dati relativi al libretto del veicolo da assicurare, poi si attenderà una risposta dalla compagnia, che verrà fornita via posta o e-mail.

All’accettazione del piano assicurativo il soggetto dovrà far pervenire al più presto il pagamento dei premi stabiliti in precedenza, ciò mediante carta di credito, assegno o bonifico bancario.

Una volta giunto il contratto questi esigerà una firma, da comunicare alla compagnia con la restituzione dello stesso, in allegato a una fotocopia del libretto di circolazione, l’attestato di rischio e la ricevuta dell’avvenuto pagamento. I documenti originali verranno spediti in seguito, comprensivi di contrassegno, certificato e contratto: nell’attesa si circolerà con la ricevuta dell’assicurazione. Tale tipologia di polizza non usufruisce del tacito accordo, perciò dovrà essere rinnovata telefonicamente ogni anno.

Potrebbero interessarti anche questi altri articoli

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.