Preventivi Polizze Assicurative

Attualmente sono disponibili sul mercato contratti personalizzabili richiedibili presso qualsiasi compagnia, da visualizzare attraverso la stesura di opportuni preventivi.

Per una maggiore snellezza delle operazioni sono riconosciuti determinati preventivi online che affrettano ulteriormente le verifiche anelate, convenendo per una procedura semplice e chiarificatrice, a volte completa di una modalità comparativa che riesce a riflettere anche più polizze contemporaneamente.

Per ottenere un preventivo bisogna quindi recarsi presso il più vicino sportello assicurativo ed esporre nel dettaglio ogni preferenza finanziaria in merito, ma è altresì comodo e valevole la scelta di affidarsi a misure di calcolo virtuali, che in pochi secondi delineano il profilo assicurativo senza alcun costo o finalità di spesa: è indispensabile a tal proposito l’invio dei dati del bene, onde appurare una polizza veritiera, che realmente potrebbe riferirsi al mondo assicurativo.

Secondo gli ultimi dati si è riscontrato che annualmente in Italia sono erogati quasi 44 milioni di contratti RC auto secondo un valore di circa 33 mln di euro, la maggior parte dei quali scelti in base a preventivi preliminari che ne hanno dettato gli ammortamenti: un provvedimento dipeso oltremodo da una più ampia informazione dei piani di assicurazione, che di fatto rinforzano la scelta e la volontà di affidarsi a un prodotto utile e sicuro.

L’opportunità di un preventivo è disposta anche per le operazioni assicurative riferibili ai beni immobili, da considerare secondo la massima trasparenza delle operazioni e nel rispetto massimo della privacy.

Per ottenere il preventivo è necessario inviare la documentazione necessaria alla compagnia assicurativa, sulla base della quale essa sarà in grado di calcolare il premio annuo: solitamente i dati si riferiscono alla tipologia di abitazione e i metri quadri, lo stato di affitto o proprietà, se ci sono allarmi o altre misure di sicurezza e altri elementi che contraddistinguono l’ubicazione della casa.

Un preventivo casa solitamente mantiene una validità di circa 60 giorni, diversamente accade per le altre tipologie di polizza dove i tempi sono abbreviati in concomitanza alle frequenti oscillazioni del mercato finanziario: presso molte compagnie, inoltre, sono presenti anche interessanti agevolazioni, come quelle sorte in seguito all’introduzione della legge Bersani che hanno optato per valevoli sconti in cambio della continuità del servizio e di una promessa di non recessione del piano assicurativo.

Potrebbero interessarti anche questi altri articoli

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.